L'hinterland di Budapest

È  tempo di lasciarsi alle spalle il clamore della città e andare alla ricerca di un po' di pace e tranquillità. L'hinterland di Budapest è ricco di fascino e di grande interesse. Una vista davvero mozzafiato sulle colline e le vallate punteggiate di incantevoli paesini e rovine storiche, è quello che promette l'Ansa del Danubio, uno dei luoghi più spettacolari del paese. I centri più rinomati sono raggiungibili anche in battello durante la bella stagione. 

Szentendre a soli 19 km da Budapest è un delizioso concentrato di case graziosamente decorate, e vicoli che salgono fino alla colle dominato da antica chiesa. In questo gioiello di cittadina, affollata di gallerie ed artisti, potrai viziarti un po' con una spettacolare fetta di torta in una delle pasticcerie (cukrászda) e passeggiare lungo la sponda del Danubio. É da visitare iol museo etnografico all'aperto (Skanzem) dove sono state ricostruite abitazioni popolari tipiche delle diverse regioni ungheresi.

La cittadina barocca di Vác è sede vescovile da mille anni, la piazza principale è una delle piazze barocche più belle, tutte le sue case sono opere d'arte. Visegrád è una cittadina in cui il contatto con la natura fa parte della vita quotidiana, dove sorgono i resti di un palazzo reale del Rinascimento. Mentre dalla roccaforte si gode un magnifico panorama sull'Ansa del Danubio.

Per un viaggio attraverso la cultura dell'Ungheria Cristiana, la tappa obbligata è Esztergom, dove il monumento principale è la Basilica sede  del Primate della Chiesa cattolica ungherese.

Se vuoi fare una gita deliziosa, allora Gödöllő scelta dagli Ausburgo come loro residenza è il posto che fa per te. Potrai passeggiare nei giardini del Palazzo Reale sulle orme dell'Imperatore Francesco Giuseppe e la principessa Sissi, la Regina d'Ungheria. Il palazzo è aperto al pubblico, nelle stanze è allestita anche una mostra dedicata ai sovrani.

Pronto ad esplorare le colline intorno a Budapest? L'opzione più a portata di mano e più spettacolare è un giro per le Colline di Buda e le colline di Pilis un po' più a nord, dove è possibile non solo ammirare il modo in cui il paesaggio urbano lascia spazio alla natura incontaminata, ma anche calarsi nel mondo sotterraneo delle grotte. 

A 26 chilometri dalla capitale si trova il vivace villaggio di Etyek, famoso per i caratteristici vini bianchi, per le cantine piene di fascino e i Korda Filmstudios (o Etyekwood). Fai un giro da queste parti!