Balaton, il lago leggendario

Non hai ancora deciso se la tua vacanza debba essere all'insegna del relax e della tranquillità oppure densa delle attività più disparate? Non c'è bisogno di scegliere!

Il Lago Balaton è qui per soddisfare ogni tua esigenza. Acque limpide e vini freschi, sabbia e surf, pesca e relax al sole, bagni e vela, concerti e locali notturni, feste e pagaiate in allegria, beach volley e biciclette, eleganti castelli e incantevoli paesini, paesaggi stupendi e aria cristallina: il Lago Balaton è tutto questo e molto di più.

La riva nord del Lago Balaton è ricca di opportunità per una vacanza indimenticabile e tra i "pezzi forti" non si possono non segnalare le romantiche passeggiate lungo le incantevoli strade di Balatonfüred, con il suo fascino ottocentesco o le escursioni a piedi sul punto più alto di Tihany da dove si gode una vista mozzafiato sul lago avvolto da una brezza profumata di lavanda. Solo qualche milione di anni fa l'aria nella penisola di Tihany era riempita dalle emissioni di acqua calda dei geyser e le tracce di questa attività vulcanica restano ancora visibili nel paesaggio lunare nei pressi del Lago Interno. A soli pochi chilometri ad ovest da qui, tra Balatonudvari e Örvényes, si trova uno dei più spettacolari campi da golf dell'Ungheria, il Royal Balaton Golf & Yacht Club.

I pendii vulcanici più ad ovest lungo le sponde del lago sono il terreno perfetto dove coltivare le uve destinate alla produzione di freschissimi vini bianchi. Badacsony è la meta ideale per le escursioni e una leggenda locale la rende ancora più perfetta per le coppie: la leggenda vuole che, se due persone che si amano siederanno sulla Pietra della Rosa con le spalle rivolte al lago (anche se è difficile distogliere lo sguardo da tanta bellezza), si sposeranno entro un anno! E' proprio il caso di un brindisi, no? Allora parti all'esplorazione delle innumerevoli cantine e dei loro vini favolosi, perfetto accompagnamento per piatti succulenti: prima o poi scoprirai qual è il tuo preferito. Dietro alla montagna di basalto di Badacsony si apre la valle incantata dal nome di Bacino di Káli. Qui potrai visitare paesini tranquilli e poi spostarti verso le fonti di acque minerali di Kékkút, dove nascono le acque Theodora Quelle.

 

Sul punto più ad ovest del lago, ad Héviz, si trova la "sorgente della salute", cioè il più grande lago naturale con acque termali curative del mondo. Ma non solo! Da queste parti, a  Keszthely,  sorge anche uno dei tre palazzi barocchi più grandi del paese, il Palazzo Festetics. Se ti appassionano i forti contrasti, dopo la grandiosità e l'eleganza del palazzo, non potrai fare a meno di visitare la piccola giungla della zona, il Piccolo Balaton. Si tratta di un vero paradiso per le piante in via di estinzione e per gli uccelli, che ogni anno durante il periodo migratorio, si riuniscono qui a decine di migliaia. I birdwatcher più pazienti sono arrivati a contare 250 specie, 100 delle quali nidificano qui e 27 sono specie protette. 

La caratteristica vincente delle sponde più a sud del Lago Balaton è la quiete e tranquillità. I paesini della zona sono ricchi di personalità, le tradizioni artigianali e artistiche sono ancora fiorenti, le terme e il vino abbondano, molti splendidi castelli antichi sono stati trasformati in meravigliosi hotel e qui si trova la più grande piantagione di noci d'Europa. E questo è solo un assaggio di ciò che ci si può aspettare da una visita da queste parti. Ma una gita al Lago Balaton non può dirsi completa senza una sosta nella capitale del divertimento della zona, Siófok. Di giorno potrai rilassarti in uno dei tantissimi lidi balneari o esercitarti con la tavola da wakeboard nelle acque trasparenti del lago, e di sera questa cittadina saprà soddisfare ogni tua esigenza festaiola grazie ai locali vintage e ai pub sulla spiaggia - dove ballare sui tavoli fa parte del menu - e molto, molto altro ancora.